Ha fatto il giro dei profili Twitter di tutta Italia la presa di posizione di Franco Cappelletti, 53enne di Chiaverano, già candidato a consigliere comunale la scorsa tornata alle amministrative di Ivrea, che sul caso Bibbiano ha tirato direttamente in ballo Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia. Il blogger eporediese, agronomo e critico cinematografico, ha provocato la reazione della stessa Giorgia Meloni e di tantissime altre persone.

«Da adulta, la figlia della Meloni rimpiangerà di non essere stata a Bibbiano», il testo del messaggio Twitter che ha provocato la reazione sdegnata della Meloni: «Ecco dove siamo arrivati, che schifo». Moltissimi i commenti raccolti da Cappelletti sul proprio profilo, e tra questi anche numerosi insulti. La Meloni, in un altro post, ha anche chiesto a Cappelletti di togliere la bandiera italiana dal profilo.

Tra le reazioni anche chi, pur stigmatizzando il tweet di Cappelletti, ha fatto presente si tratti di una provocazione contro alcuni post degli ultimi giorni pubblicati, anche da molti esponenti politici, sull'assassinio del carabiniere avvenuto a Roma. Moltissimi utenti Twitter hanno comunque segnalato il post su Bibbiano al social network.

Galleria fotografica

Articoli correlati