Scadrà il 26 gennaio prossimo il termine per fare pervenire al Comune di Leini, via e-mail (in formato cartaceo il termine è anticipato di due giorni) la segnalazione di danni dovuti al maltempo dello scorso novembre, per una ricognizione, al momento senza che vi sia lo stanziamento di fondi per eventuali indennizzi, voluta dalla Regione Piemonte. Oggetto della richiesta sono attività private, economiche e agricole che abbiano subito danni a seguito degli eventi atmosferici o di conseguenti allagamenti.
 
Per inoltrare la segnalazione, è necessario utilizzare i moduli, uno per i privati, uno per le attività economiche e uno per le attività agricole, predisposti dalla Regione e reperibili sul sito del Comune di Leini www.comune.leini.to.it. La modulistica compilata dovrà pervenire tassativamente entro le ore 12.00 del giorno 24/01/2020 in forma cartacea all'ufficio protocollo o entro il giorno 26/01/2020 via mail all'indirizzo protocollo@comune.leini.to.it o via posta certificata all'indirizzo comune.leini.to@cert.legalmail.it.

Galleria fotografica

Articoli correlati