La Cittadella dello Sport di Leini sarà riqualificata con interventi di ampio respiro e manutenzione ordinaria per un totale di 850 mila euro. Per finanziare l’intera somma la giunta Pittalis, parteciperà ad un bando dell’Anci e Credito Sportivo per l’accensione di un mutuo di 15 anni a tasso zero. Tra gli interventi previsti alcuni di grande impatto: per quanto riguarda il campo da calcio, sarà realizzata la tribuna coperta e sarà sostituita la recinzione, mentre al Palazzetto saranno rifatti gli spogliatoi, sarà adeguato l’impianto di illuminazione, istallato un tabellone elettrico e il campo potrà essere diviso in due parti grazie ad una struttura mobile.

Un intervento esterno infine, riguarderà la piscina: sarà costruita una facciata ventilata. Infine, un’area polivalente per le attività sportive all’aperto sorgerà alle spalle del campo da calcio sul terreno oggi incolto. L’attuale giunta ha anche approvato il progetto definitivo esecutivo per la riqualificazione e l’ampliamento della scuola materna “Carlo Collodi”: per un importo dei lavori di oltre 1 milione di euro sarà rifatta la copertura, sostituiti infissi e serramenti, applicato un cappotto all’edificio e realizzato l’ampliamento con una nuova struttura sul lato posteriore dell’edificio. I lavori potrebbero iniziare nella prossima primavera e saranno ultimati prevedibilmente per l’anno scolastico 2021/2022. Non è prevista la chiusura della scuola, i lavori saranno effettuati nei periodi estivi.

È stato inoltre approvato il progetto esecutivo del secondo lotto dei lavori in viale Italia, da via Ronco fino alla rotonda San Giacomo, per un totale di 170mila euro. Così come previsto dal progetto preliminare approvato dall’amministrazione precendente, saranno realizzati attraversamenti pedonali in asfalto colorato in pasta e non verniciato, che risulteranno di un colore meno intenso. L’inizio del cantiere è previsto nella prossima primavera. (S.i.)

Galleria fotografica

Articoli correlati