LOCANA - Riparte l’avventura di Valle Albergo Gran Paradiso, ideata e promossa dall’Unione Montana Gran Paradiso, con alcune novità a dir poco entusiasmanti.

Innanzitutto l’adesione al progetto anche del Comune di Ceresole Reale, dal 1° Gennaio di quest’anno di nuovo facente parte dell’Unione Montana Gran Paradiso, che con il suo bagaglio di esperienze, strutture e attrazioni ed il forte appeal turistico in grado di esercitare a livello italiano ed internazionale, porterà un notevole valore aggiunto oltre ad un consistente ampliamento di posti letto disponibili e di diversificazione di tipologie di strutture. Inoltre entro il mese di giugno il circuito Valle Albergo, così come in larga parte l’intera comunità residente o domiciliata all’interno dell’Unione Montana saranno Covid free.

Il progetto è nato nel 2019: un esperimento unico di accoglienza diffusa su un’intera vallata con una condivisione di intenti e di standard di recettività, un unico punto di accoglienza centrale, presso l’ufficio turistico di Locana, un sito internet dedicato e oltre 276 posti letti disponibili, sparsi sui quattro Comuni aderenti: Alpette, Locana, Ribordone e Sparone, ciascuno con le sue peculiarità, le sue bellezze ed il suo immenso potenziale turistico. Oggi l’ingresso di Ceresole Reale consolida ulteriormente l’offerta turistica del circuito.

Valle Albergo Gran Paradiso è pronto ad accogliere i suoi ospiti. Per informazioni è possibile contattare l’Unione Montana Gran
Paradiso, 0124.839164 – segreteria@unionemontana-granparadiso.to.it e visitare il sito internet dedicato al progetto.

«Desideriamo ringraziare le Regione Piemonte per l’attenzione dimostrata nei confronti delle realtà montane, soprattutto alle porte di una nuova stagione turistica estiva, e le solerti tempistiche di potenziamento della campagna vaccinale per rendere le montagne piemontesi Covid free, con la vaccinazione di tutti i residenti e lavoratori» - sottolinea il Presidente Silvio Varetto - «è fondamentale in questo particolare momento storico poter garantire un’accoglienza dei turisti in completa sicurezza, potendo godere delle bellezze uniche delle nostri Valle in totale tranquillità, ancor più ora, con l’ingresso di Ceresole Reale, location di respiro internazionale, che consente già in questa prima stagione un incremento di circa 140 posti letto in strutture accreditate al circuito Valle Albergo». (ETB)

Galleria fotografica

Articoli correlati