Lunedì 5 novembre è previsto l’inizio dei lavori per l’asfaltatura di via Reisina, la via di Mappano che vede il maggior transito di mezzi pesanti diretti alle aree industriali di Leini e Settimo. «Erano diversi lustri che non veniva speso un euro in manutenzione per quella strada e la situazione era diventata insostenibile oltre che pericolosa - spiega l'assessore Massimo Tornabene - con il nostro primo bilancio abbiamo destinato le prime risorse proprio a via Reisina, da sempre considerata "la periferia della frazione”, anche per dare un segnale chiaro di unità ai residenti e alle imprese di quella zona».

L'ultimazione dell’asfaltatura è prevista in una decina di giorni. I lavori, per un importo di circa 54 mila euro sono stati assegnati all'impresa S.C. EDIL di Castellamonte lo scorso 10 luglio a seguito di una gara di appalto gestita con l'Ufficio tecnico del Comune di Caselle. L’impresa si occuperà anche del ripristino della fascia centrale di piazza Don Amerano, divenuta pericolosa per i pedoni, in particolare durante il mercato del venerdì.

Galleria fotografica

Articoli correlati