Con il 2020 il Comune di Mappano da avvio a nuovi investimenti per l’illuminazione pubblica. «Le aree prive di luce sono numerose e laddove presenti gli impianti sono vetusti e particolarmente energivori - dichiara al riguardo l’Assessore ai Lavori pubblici Massimo Tornabene - per questo nel 2020 daremo avvio a interventi che ci permetteranno di sanare molte delle situazioni più degradate».  
 
Le nuove illuminazioni riguarderanno diverse zone: in via Nino Costa nel tratto che conduce in Via Giotto (dietro la Parrocchia) verranno installati 3 apparecchi illuminanti a led; in Piazza Don Amerano verranno sostituiti con 8 fari a led gli apparecchi che illuminano tutta l’area; verrà poi revisionata, con 11 apparecchi a led, l’illuminazione dei giardini pubblici di Via Torazza e Via Galvani, mentre con 18 apparecchi a led verranno ultimati i lavori di risistemazione della pista ciclabile e del giardino pubblico di via Buonarroti.
 
Oltre alle aree residenziali, verrà interessata anche l’area industriale di via Palazzetto, con la posa di 11 apparecchi illuminanti, sempre a led. Per questi interventi l’amministrazione comunale ha destinato quasi 45 mila euro; altri 100 mila sono poi stati previsti nel bilancio del 2020 per le diverse altre aree che necessitano di interventi.

Galleria fotografica

Articoli correlati