Alunni della primaria a «lezione» dal sindaco per capire come lavora un amministratore comunale. Nei giorni scorsi a Montalenghe gli alunni della classe quinta della scuola primaria «Sandro Pertini» si sono recati in «gita» dal sindaco Valerio Camillo Grosso che li ha accolti nel proprio ufficio in municipio. I ragazzi hanno letteralmente tempestato di domande il primo cittadino che ha raccontato ogni aspetto ed esperienza legata al suo ruolo.

La visita rientra nel quadro del programma di educazione civica che quest'anno vedrà i ragazzi della classe quinta impegnati nelle elezioni del vicesindaco e sindaco dei ragazzi. Un progetto che viene portato avanti da diversi anni e che mira ad avvicinare gli alunni ai basilari concetti di partecipazione, di elezione, di democrazia e di amministrazione. Nel corso della visita gli alunni si sono dimostrati molto interessati.

«E' stato un bel momento di confronto con i ragazzi - dichiara il primo cittadino Grosso - poter trasmettere loro la passione per questo incarico e le conoscenze accumulate in molti anni di vita amministrativa. I bambini poi rivelano sempre curiosità e domande inaspettate, permettendoti di metterti in gioco e intergire in maniera costruttiva con loro, ringrazio in particolare le maestre Elena, Alice e Sara per quello che quotidianamente fanno per questi ragazzi e per questa lodevole iniziativa».

Galleria fotografica

Articoli correlati