MONTANARO-FOGLIZZO - All'interno dell'Istituto Comprensivo di Montanaro verrà attivato nelle prossime settimane un interessante progetto per gli studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado finanziato con fondi PON-FSE per sviluppare la creatività digitale e le competenze di cittadinanza digitale. Il progetto ha l’obiettivo di permettere la ri-scoperta della figura del poeta e scrittore Giovanni Cena, eccellenza del territorio canavesano, tramite la creazione di fumetti digitali e siti internet utilizzando applicazioni e dispositivi elettronici. 

«Il connubio tra la riscoperta e la conoscenza della storia e della cultura del territorio e l’uso consapevole e creativo dei nuovi strumenti digitali è di fondamentale importanza per trasmettere competenze indispensabili per i nostri studenti - spiega Matteo Vacca Cavalotto, Dirigente Scolastico I.C. Montanaro - la scuola non può prescindere dal processo di sviluppo di skill fondamentali, in legame alle Competenze Chiave Europee, quali la dimestichezza nell’uso delle nuove tecnologie con finalità di istruzione, la conoscenza del patrimonio culturale e lo sviluppo di competenze di educazione alla cittadinanza».

«Questa è soltanto una delle molteplici attività che contribuiscono al raggiungimento di uno degli obiettivi prioritari per l’offerta formativa dell’Istituto ovvero guidare i bambini e i ragazzi nell’uso degli strumenti digitali, conoscendone potenzialità e pericoli, imparando a padroneggiarli per le proprie esigenze piuttosto che esserne schiavi e dipendenti». Il progetto coinvolgerà le scuole primarie e secondarie di primo grado di Montanaro e di Foglizzo.

Galleria fotografica

Articoli correlati