Disagi in vista per chi, questa notte, dovrà percorrere la strada tra Ivrea e l'alto Canavese. «Per procedere alla verifica strutturale del ponte Preti sul torrente Chiusella, nei territori dei Comuni di Baldissero Canavese e di Stambinello, la strada provinciale 565 “di Castellamonte” sarà chiusa al traffico dalle 23 del 13 dicembre alle 6 del 14 dicembre, nel tratto compreso tra il km 8+400 e il km 10+000».

La Città metropolitana, come promesso dal consigliere delegato Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Eugenio Bozzello. L'ex sindaco di Castellamonte, infatti, dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, ha riportato d'attualità il problema del Ponte Preti. Non solo sulla sicurezza stradale, ma anche per l'enorme mole di traffico pesante che, giornalmente, transita su quel tratto della pedemontana.

In nottata, quindi, ponte chiuso e deviazione obbligatoria sulla vecchia strada che da Baldissero passa per la frazione Ponte Preti. In alternativa è possibile passare da San Giovanni Canavese oppure dalla provinciale della Valchiusella. In tutti i casi, a parte il primo, il percorso si allunga sensibilmente.

Galleria fotografica

Articoli correlati