Ha prodotto risultati concreti l’incontro che l’assessore regionale ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo e Protezione civile, Marco Gabusi, ha avuto questo pomeriggio a Quincinetto con il sindaco Angelo Canale Clapetto per esaminare la situazione della frana in località Chiappetti, che sabato scorso aveva provocato la chiusura al traffico dell’autostrada Torino-Aosta-Monte Bianco.

«Abbiamo concordato - annuncia Gabusi, che è stato accompagnato dai tecnici regionali - che il Comune chiederà alla Regione di sottoporre al Governo la concessione dello stato di emergenza, che ci consentirà di rendere più veloci le procedure per la soluzione del problema e superare gli ostacoli burocratici. A breve, presumibilmente la prossima settimana, si terrà una nuova riunione alla quale parteciperanno le Regioni Valle d’Aosta e Piemonte, che sarà rappresentata dal presidente Cirio e da me, e tutti i soggetti interessati, durante la quale verrà anche sottoscritto l’accordo di programma a suo tempo messo a punto. Insomma, la Regione Piemonte e il Comune di Quincinetto hanno trovato un’intesa operativa nel giro di poche ore».

Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Canale Clapetto, «per la concretezza con la quale è stato definito un percorso per risolvere un problema di estrema rilevanza per la sicurezza del nostro territorio e per le competenze messe a disposizione anche dalla concessionaria Sav».

Galleria fotografica

Articoli correlati