Sarà una giunta senza un assessore, almeno per il momento, quella di Rivarolo Canavese. Lo ha deciso il sindaco Alberto Rostagno: «Per ora non viene assegnato il quinto assessorato - dice il sindaco - la nomina avverrà successivamente». Nessuna sorpresa, comunque, rispetto alle previsioni della vigilia: in giunta Diemoz, Schialvino, Conta Canova e Ghirmu. Vicesindaco sarà proprio Francesco Diemoz. Il giovane Lorenzo Vacca sarà il capogruppo di maggioranza in consiglio comunale.

Queste le deleghe decise dal sindaco Rostagno.

ALBERTO ROSTAGNO - sindaco con delega ad affari generali, Affari legali e trasparenza amministrativa, comunicazione, politiche sociali, pari opportunità, famiglia, casa, terza età, sanità e assistenza, polizia municipale, sicurezza, protezione civile, ambiente, personale.

Assessore e vicesindaco FRANCESCO DIEMOZ con deleghe ad urbanistica, edilizia privata, viabilità e trasporti, mobilità sostenibile, agricoltura, bilancio, patrimonio, finanze, tributi.

Assessore LARA SCHIALVINO con delega ai lavori pubblici, manutenzione, arredo urbano, servizi cimiteriali e demografici, verde pubblico, frazioni, innovazione, sistemi informatici, gentilezza.

Assessore COSTANZA CONTA CANOVA con delega a cultura, istruzione, sistemi educativi, diritto allo studio, formazione professionale, politiche giovanili, volontariato, associazioni, gemellaggio.

Assessore HELEN GHIRMU con delega alle attività produttive (commercio, industria, artigianato e mercati), politiche del lavoro, manifestazioni, tempo libero, turismo, tutela degli animali, sport.

Queste le deleghe per i consiglieri comunali di maggioranza.

Sara Servalli: collaborazione con il sindaco e la giunta.
Lorenzo Vacca: cultura, tempo libero e turismo.
Roberto Genisio: frazioni, decoro urbano, manutenzioni.
Andrea Cavaleri: commercio e sport.
Michele Nastro: istruzione, associazioni, gemellaggio, volontariato.
Guido Novaria: eventi, progetto memoria rivarolese, comunicazione.

Il consigliere Fernando Ricciardi, ex capogruppo di maggioranza, verrà proposto come Presidente del Consiglio comunale.

Galleria fotografica

Articoli correlati