L’amministrazione comunale di Rivarolo ha concluso nei giorni scorsi le operazioni di posa di nuove telecamere per la videosorveglianza sulla provinciale 222 (strada per Castellamonte) all’altezza dell’incrocio con la strada per Ciconio e con la strada delle Gave, a poca distanza dal ponte sul torrente Orco.
 
Le telecamere posizionate, a raggi infrarossi, sono controllate in remoto dalla polizia municipale, la quale ha a disposizione h24 le immagini in diretta e le immagini registrate, utili per il controllo, non solo delle infrazioni al codice della strada, ma in particolare per il controllo a 360 gradi di chi transita nelle varie direzioni per depositare rifiuti o per praticare comportamenti inadeguati.
 
L’implementazione del sistema di videosorveglianza, deciso dall’amministrazione comunale, con il posizionamento di telecamere negli snodi stradali principali e nei luoghi sensibili, fa parte di un programma di sviluppo per il controllo del territorio e per rendere più sicuri i cittadini rivarolesi.

Galleria fotografica

Articoli correlati