Vandali in azione, la notte scorsa, contro la sede di Fratelli d'Italia in corso Torino a Rivarolo Canavese. Ignoti hanno imbrattato la targa all'ingresso dell'ufficio con della vernice rossa. La sede del partito, intitolata ad Ettore Roggero, è stata inaugurata lo scorso mese di febbraio.

«Si tratta di una inaccettabile provocazione di soggetti suggestionati dall’odio politico - dice in merito Fabrizio Bertot, ex sindaco della città e referente del partito in Canavese - che la sinistra radical chic profonde a piene mani nel tentativo di procrastinare la propria irrilevanza politica». La sede del partito si trova al primo piano dello stabile dove i vandali hanno pensato bene di imbrattare la targa con la vernice.

Più chiaro Bertot sui social: «Bravi i nostri coraggiosi “rosso verniciatori” che di notte come topi si acquattano in attesa di colpire, non prima di aver verificato che noi si abbia lasciato libera le sede. Eppure fino alle 23 eravamo lì in riunione, potevate farvi vedere, magari si beveva una birra insieme oppure vi avremmo fatto neri, brutte zecche».

Galleria fotografica

Articoli correlati