SALASSA - Un po' di speranza anche dai piccoli gesti. Così a Salassa, ieri sera, la chiesa di San Giuseppe si è illuminata con il tricolore. Un'iniziativa voluta dalle associazioni del paese per dare un segnale ai cittadini: «Tutti insieme ce la faremo». Una bella iniziativa per dare un po' di incoraggiamento in questi giorni veramente difficili. «In questo momento molto particolare per tutti noi, dove un male invisibile sta mettendo in ginocchio il mondo intero, forse per "insegnarci" e farci capire che l’essere umano non è invincibile e neanche il Dio denaro può sconfiggerlo, che dobbiamo tutti “scendere dal piedistallo” che ci siamo creati per poter rispolverare quei valori che ci hanno insegnato i nostri nonni - generazione più colpita da questo nemico invisibile - abbiamo pensato di illuminare con il nostro tricolore, non a caso, la Chiesa di San Giuseppe protettore dei lavoratori. Simbolicamente tutti uniti in un girotondo di speranza per poter più forti di prima ricominciare», spiegano la Pro Loco di Salassa, la Società Operaia di Mutuo Soccorso e il Gruppo di Cammino che ringraziano la ditta Lemi di Mattia e Luciani Macrì per aver omaggiato è reso possibile l'iniziativa.

Galleria fotografica

Articoli correlati