Dopo vari cambi di programma è nato anche in Val Gallenca il progetto «Bookcrossing». Da Prascorsano, il progetto esce dai confini «di casa» e trova sistemazione anche a Canischio e a San Colombano Belmonte. Il bookcrossing è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri. Basta essere appassionati di lettura e aver voglia di condividere le proprie risorse con gli altri. Il progetto è stato realizzato con gli esercenti del territorio che hanno accolto l'iniziativa.

Punti Scambio Canischio: Comune - Ufficio Postale. Punti Scambio Prascorsano: Alimentari "Sabrina", Ristorante Bar "Stella Alpina", Ristorante "Antiche Ricette", Ambulatorio Medico. Punti Scambio San Colombano Belmonte: Il Negozietto di Marta, Trattoria "Dui Puvrun".

«Grazie agli amministratori di Canischio, Monica Fogliasso, e San Colombano, Veronica Russo, che mi hanno aiutato a far espandere il progetto - dice il vicesindaco di Prascorsano, Alessandro Boldini - soprattutto al nostro consigliere comunale Bruna Chialda che si è adoperata insieme a me per portare negli altri Comuni volantini e libri da esporre. Per questo Natale, insomma, abbiamo deciso di dedicarci alla letteratura. Buona lettura a tutti, scambiate i vostri libri e Buone Feste».

Galleria fotografica

Articoli correlati