L'Anpi sezione di Ivrea e Basso Canavese ricorda anche quest'anno i Martiri del rastrellamento nazifascista in Valchiusella. L’evento si svolgerà nell’arco di due giornate.

Venerdì 12 ottobre 2018 – VICO CANAVESE
Ore 10, presso Scuola Media “Giacomo Saudino”, Vico, Incontri con gli studenti: “Il valore della Resistenza”.
Ore 17,30 inizio della “Fiaccolata della Memoria” che attraverserà i Comuni di Vistrorio, Alice, Chiara, con arrivo a Vico alle ore 20 – Cerimonia e Messa.
Ore 21, presso la Chiesa Parrocchiale di Vico, “Veglia della Memoria” con testimonianze e riflessioni.

Domenica 14 ottobre - TRAVERSELLA
Cerimonia ufficiale a Traversella
Ore 9,45 ritrovo in piazza Cavour e sfilata sino a Piazza Martiri.
Ore 10,30 Commemorazione di Autorità ed Associazioni, Benedizione delle Vittime, deposizione Corona e lettura dei Caduti.
Ore 13 pranzo al Ristorante “Miniere” (per prenotazioni chiamare allo 0125-749005).

Le vittime del rastrellamento furono Ettore Breda, 32 anni, di Baio Dora, Flavio Bresciani, 20 anni di Bergamo, Salvatore Cerutti, 21 anni di Como, Bartolomeo Clerin, 21 anni di Baio Dora, Delfo Coda, 18 anni di Vado Ligure, Antonio Favero, 22 anni di Torino, Augusto Franza, 35 anni di Drusacco, Stefano Martinetti, 23 anni di Carema, Gilberto Mosele, 31 anni di Venaria Reale, Ernesto Piccolo, 40 anni di Salerano Canavese, Giovanni Zoppo, 30 anni di Quincinetto.

Galleria fotografica

Articoli correlati