Oggi si vota in Valchiusella: alle urne i residenti di Meugliano, Trausella e Vico per il referendum consultivo che sancirà la nascita del Comune di Valchiusa. Le tre amministrazioni, infatti, se il responso della cittadinanza darà esito positivo, si fonderanno in un unico Comune come già hanno fatto, con il referendum dello scorso 27 maggio, le amministrazioni di Alice Superiore, Lugnacco e Pecco che si sono unite nel Comune di Val di Chy (1300 abitanti, il più popoloso dell'intera vallata).

Valchiusa potrà contare su una popolazione complessiva di circa 1100 abitanti. Si potrà votare nei tre Comuni solo nel corso della giornata di oggi, dalle 7 fino alle 23. Subito dopo la chiusura delle urne, verrà dato il via allo spoglio delle schede. Sono circa mille gli elettori aventi diritto al voto. Il referendum non necessità del quorum per essere valido trattandosi di una consultazione.

Se l'esito del referendum premierà i Si, una volta che arriverà il decreto definitivo della Regione Piemonte, un commissario affiancherà i tre sindaci per gli ultimi mesi di amministrazione prima delle elezioni. Il Comune della Val di Chy, che ha anticipato i tempi diventando la prima fusione della provincia di Torino, andrà alle urne per eleggere il suo primo sindaco (e il suo primo consiglio comunale) già nella primavera del 2019.

Galleria fotografica

Articoli correlati