Il 29 ottobre è la data scelta per il tavolo politico convocato dal Ministro del lavoro, Luigi Di Mario, per fare il punto della situazione sulla delicatissima vicenda della Comital di Volpiano. Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese (VIDEO sotto). Tavolo che si terrà direttamente a Torino, probabilmente in Regione.

Di Maio aveva assicurato un tavolo politico urgente, richiesto da sindacati e Regione Piemonte, dopo che i 130 lavoratori sono rimasti senza lavoro e senza ammortizzatori sociali, esclusi anche dal "decreto Genova". «Vista la ristrettezza dei tempi - fa sapere Federico Bellono della Fiom Cgil - confidiamo che al 29 si arrivi con una soluzione utile per i lavoratori». Nella crisi Comital sono poi entrati anche i lavoratori della vicina Lamalù.

A giugno il tribunale di Ivrea aveva dichiarato fallita la Comital. Fin qui, nonostante il presunto interesse di alcune cordate a rilevare l'azienda, non sono pervenute offerte al curatore fallimentare.

Galleria fotografica

Articoli correlati