Annullato l'incontro in Regione Piemonte previsto per oggi per fare il punto della situazione sulla delicata vicenda della Comital-Lamalù di Volpiano. Lo ha comunicato poco fa l'assessorato regionale al lavoro. «In considerazione della riunione convocata domani a Roma dal ministero dello Sviluppo economico, si rende noto che il tavolo regionale in programma oggi pomeriggio presso l’assessorato regionale al Lavoro sulla vicenda Comital Lamalù non avrà luogo», fanno sapere dalla Regione.

«Mi auguro davvero - dichiara l’assessora Gianna Pentenero - che l’incontro di domani sia risolutore e che il governo dia seguito alle promesse fatte il 31 ottobre scorso in Piazza Castello. Il tempo è scaduto e non è pensabile giocare sulla pelle dei lavoratori. La Regione sarà naturalmente presente all’incontro di domani, auspicando che ognuno si assuma le proprie responsabilità».

In ballo ci sono 130 lavoratori, prossimi al licenziamento se il governo non troverà il modo di far partire la cassa integrazione. Per questo nei giorni scorsi i sindacati avevano chiesto al Ministro del lavoro, Luigi Di Maio, un intervento diretto.

Galleria fotografica

Articoli correlati