È stato completato il primo lotto delle opere di manutenzione straordinaria del cimitero comunale di Volpiano, per un importo di 90mila euro, e si sta procedendo all'affidamento lavori per un secondo lotto di pari entità. L'intervento si è reso necessario, specifica il progetto, «per risolvere il problema delle infiltrazioni di acqua piovana, realizzando una copertura in lamiera grecata, completa di lattoneria per l'allontanamento delle acque meteoriche dalla copertura e dalla muratura esterna».
 
Inoltre, per proteggere la copertura, è stato previsto l'utilizzo di «puliurea a spruzzo» che consente di evitare la rimozione della guaina esistente e di realizzare una impermeabilizzazione continua, senza giunti.
 
Commenta il vicesindaco di Volpiano con delega ai Lavori Pubblici, Andrea Cisotto: «Questo lavoro s'inserisce nel programma di riqualificazione del cimitero, una struttura che richiede importanti opere di manutenzione essendo stata costruita parecchi anni fa; in totale gli interventi previsti, da realizzarsi in più fasi, ammontano a 350mila euro, e comprendono anche la costruzione di nuovi loculi e cellette».

Galleria fotografica

Articoli correlati