VOLPIANO - Lunedì 7 giugno sono state distribuite ai bambini delle prime classi della scuola primaria «Ghirotti» di Volpiano le borracce per l'acqua in alluminio, nell'ambito del progetto «Plastic free» promosso dal Comune e dall'Istituto comprensivo, e finalizzato alla tutela dell'ambiente attraverso la riduzione della plastica.

«Questa iniziativa - commenta Andrea Cisotto, vicesindaco con delega all'Ambiente - è la continuazione della manifestazione di febbraio 2020, quando 1.200 studenti delle scuole di Volpiano hanno consegnato le bottigliette di plastica in municipio, ricevendo in cambio una borraccia in alluminio, come segno concreto di cambiamento delle nostre abitudini. L'intenzione è consegnare le borracce ai nuovi iscritti all'inizio dell'anno scolastico; quest'anno non è stato possibile a causa della pandemia e quindi lo abbiamo fatto adesso, anche come segnale di ritorno alla normalità in un anno faticoso per gli studenti».

Galleria fotografica

Articoli correlati