Ti interessa sapere quali sono le farmacie aperte domani? Facile! Basta dare una rapida occhiata online e troverai tutte le informazioni che ti servono oltre a indirizzi, numero di telefono e servizi erogati. Questo accade perché, con la complicità dell’immediatezza del web, il servizio pubblico delle farmacie è organizzato su una turnazione stabilita a livello regionale e locale. L’obiettivo è quello di fornire al cittadino un servizio sempre presente in zona e, quindi, chiunque vada alla ricerca di quali sono tutte le farmacie aperte domani, che sia un giorno festivo o feriale, troverà sempre una risposta rapida ed esaustiva.

Farmacie aperte domani: ecco perché ne troverai sempre una
Ebbene sì, la sanità è un diritto e come tale viene garantito in qualsiasi orario, giorno dell’anno e luogo del nostro Paese. Nello specifico la gestione dei turni è stabilita assieme alla ASL che impone a tutte le farmacie di esporre gli orari di apertura all’esterno del negozio e di rispettare quelli che riguardano la turnazione locale. Il farmacista di turno, nello specifico, è sempre tenuto a rispondere in tempi ragionevoli a tutte le necessità, anche quelle per cui vi sia un’urgenza nel cuore della notte. 
Le farmacie pubbliche e private, infatti, fanno parte di una rete molto complessa che assicura al cittadino la reperibilità di un farmaco in ogni momento, di notte, nei festivi e nei giorni di chiusura. Quindi troverai sempre una farmacia aperta sette giorni su sette e 24 ore al giorno. Il territorio di ogni provincia viene diviso a zone entro le quali ci sono le distribuzioni dei turni per la copertura del servizio.

Informazioni di turno: differenze tra diurni e notturni
È per questo che se vai alla ricerca delle farmacie aperte domani otterrai sempre informazioni aggiornate in base al luogo e all’orario in cui necessiti del servizio. Ovviamente durante il giorno sono tutte aperte come una normale attività commerciale mentre quando si presentano giorni festivi e orari notturni ci saranno una o più farmacie sottoposte alla turnazione. 
Nel caso in cui fossi alla ricerca di farmacie aperte domani notte, il discorso non cambia. Ti basterà fare una rapida ricerca e otterrai immediatamente la risposta che cerchi. L’unica differenza è che di notte viene applicato il cosiddetto diritto addizionale, una sorta di sovraprezzo che viene applicato a discrezione del farmacista su prodotti non decretati come urgenti.

Il diritto addizionale notturno
Per la precisione questo diritto inizia a partire dalle ore 20.00 quando la farmacia non opera più a battenti aperti ma chiusi. In questo caso le farmacie possono limitarsi alla distribuzione di farmaci e prodotti medicativi o dietetici speciali attraverso una chiamata telefonica o tramite campanello.
La dispensazione dei prodotti dopo la chiusura dei battenti prevede un diritto addizionale di prezzo variabile in base alla regione che il farmacista applica su ogni transazione. Tuttavia nel caso di farmaci decretati come “urgenti” e richiesti attraverso una prescrizione rilasciata dai medici addetti ai servizi di Continuità Assistenziale e Guardia Medica il costo addizionale viene coperto dal Sistema Sanitario Nazionale. In tutti gli altri casi, invece, tale costo verrà addebitato al cittadino al momento del pagamento del prodotto acquistato.

Galleria fotografica

Articoli correlati