OGLIANICO - Questo anno e mezzo di pandemia, dovuta all’emergenza da Covid-19, ha prepotentemente cambiato le nostre abitudini quotidiane. Nel nostro vocabolario sono diventati di uso comune termini come: smart working, lavoro agile, da remoto e, per gli amanti della lingua italiana, telelavoro. In qualsiasi modo lo si chiami, lo smart working ha portato ad una accelerazione dell’ingresso delle aziende di tutta Italia nel mondo del lavoro a distanza.

Questa particolare situazione ha, erroneamente, spinto molti a credere che per poter lavorare da casa e svolgere bene alcune attività fosse indispensabile solo una buona connessione internet, un computer, possibilmente dotato di un moderno software per la gestione della posta elettronica e di un adeguato pacchetto di programmi ad hoc, ed un bel divano o una ampia tavola con sedia. Tutto vero e tutto perfetto se non fosse per alcuni spiacevoli effetti collaterali causa di mal di schiena, occhi arrossati e collo contratto e indolenzito.

Trascurare l’ergonomia ci ha portato ad abitudini sbagliate e potenzialmente pericolose per la salute. Lavorare seduti su un divano o su una poltrona, o in generale, su qualsiasi altra cosa che non sia una sedia da scrivania o una delle sue alternative può diventare deleterio. L’illuminazione giusta e il rispetto di tutta una serie di regole di «buona e corretta postura davanti al monitor» sono fondamentali quindi, ma non bastano. Serve, come sanno bene da GLS Arredo Ufficio, una postazione funzionale e all'insegna del benessere. C'è bisogno pertanto di una scrivania in grado di migliorare la qualità del lavoro e del tempo speso in smart working e soprattutto di una sedia che consenta alcuni accorgimenti importanti: come regolare lo schienale per una postura dritta che supporti maggiormente lo spazio tra la vita e la parte inferiore delle scapole. regolare leggermente il piano della sedia per trovare una pendenza comoda o regolare i braccioli in una posizione comoda per mantenere una buona postura.

Per un allestimento ottimale del proprio posto di lavoro da casa si può visitare il nuovo showroom di GLS Arredo Ufficio. E qui, in via Carmine 30/A ad Oglianico a due passi da Rivarolo Canavese, scegliere con attenzione o lasciarsi consigliare nella ricerca della migliore poltrona o sedie per far migliorare sensibilmente l’ergonomia della nostra postazione di smart working, facendo si che quest’ultimo sia sinonimo di confort e salute.

Galleria fotografica

Articoli correlati