ALPETTE - Lupi vicini alle case e animali attaccati anche di giorno. In località Trione si sono moltiplicate le segnalazioni. La prima riguarda un gregge che è stato attaccato in quota: sette capretti e una capra sono tornati alle stalle con ferite alla gola e alle zampe.

Sempre in località Trione una signora è stata avvicinata da un lupo mentre andava a buttare la spazzatura. Era in compagnia dei suoi due Jack Russel che, nel trambusto, sono riusciti a convincere il lupo ad allontanarsi. La presenza di questi predatori in zona non è inusuale. A generare qualche preoccupazione in più l'ora degli avvistamenti e il fatto che, forse a causa dell'assenza di prede, i lupi si avvicinino senza troppa paura ai centri abitati.

Dai residenti della zona un invito alla prudenza, insomma, anche per chi in questo periodo sceglie i sentieri della zona per delle escursioni o per chi va a raccogliere funghi. Nessun allarmismo, ovviamente, ma considerando che l'orario di questi attacchi è mutato, un chiaro invito alla prudenza.

Galleria fotografica

Articoli correlati