Sabato primo dicembre, alle ore 10.30, nell'ex chiesa della Santissima Trinità a Cuorgnè, verrà presentato il libro «La storia di Dana», di Maria Grazia Pezzetto con illustrazioni di Umberto Burro. Il volume è stato realizzato dall'editrice Hever di Ivrea. È una favola per bambini che si basa sulla reale avventura della cagnetta Dana, sfuggita alla proprietaria in una domenica pomeriggio a Ceresole Reale e ritrovata da una guardaparco dopo aver vagato per otto mesi sulle montagne del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Saranno presenti alla presentazione del libro la proprietaria di Dana e la Guardiaparco che l’ha ritrovata. Una storia epica e commovente allo stesso tempo che rimbalzò anche a livello nazionale. Mesi di fatica, di ricerche, di tentativi falliti. Alla fine l'impegno è stato premiato: Dana è tornata a casa.

«L'abbiamo seguita per mesi ma lei non ha mai voluto avvicinarsi. Aveva paura, era terrorizzata - racconta la guardaparco che l'ha ritrovata (pezzo completo nei link sotto) - ho preso a cuore la vicenda colpita anche dalla tenacia dei proprietari del cane che, per otto mesi, sono saliti a Ceresole tutti i weekend alla ricerca di Dana». La costanza, alla fine, è stata premiata. Una bella storia che, adesso, è diventato un libro per grandi e piccini.

Galleria fotografica

Articoli correlati