CIRIE' - Disavventura a lieto fine per un gattino, rimasto un giorno intero bloccato su un tetto di una palazzina e salvato dal provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco. E’ accaduto tutto ieri, martedì 10 agosto, a Ciriè, dove un giovane micetto da un giorno miagolava disperato sopra il tetto di una casa in piazza Rossetti. Il felino forse preso dall’euforia estiva ha deciso di farsi un giro finendo sul tetto di un condominio, dal quale però non è più stato capace di scendere. Per fortuna i suoi lamenti sono stati uditi da alcuni passanti che, insieme ai proprietari dell’animale, non hanno esitato a chiamare il «112».

Il salvataggio di «Tigro» è stato possibile grazie all'interessamento e alla sensibilità dei pompieri che sono gentilmente intervenuti a prelevarlo e metterlo in sicurezza. Il felino è stato quindi affidato alla sua giovane padroncina. «I vigili del fuoco sono anche questo: salvataggio di un gattino bloccato sul tetto di un palazzo in piazza Rossetti. Perché la vita è vita in tutte le sue forme e loro lo sanno. Grazie 1000 – hanno raccontato sui social dalla famiglia del piccolo micino - Tigro è salvo. Per molti sarà una cosa di poco conto, ma chi ama gli animali sa di cosa sto parlando».

Galleria fotografica

Articoli correlati