Continua la ricerca di NEVE, scappata durante un grave incidente automobilistico avvenuto il 24 gennaio a Settimo Torinese, sul cavalcavia 8 Agosto (all'uscita dell'autostrada Torino-Milano). La cagnolina non è un Labrador, è una meticcia che può essere scambiata per un Labrador cucciolo.

Ci sono buoni motivi per credere che NEVE sia stata soccorsa da qualcuno e ora sia detenuta da qualche parte perchè scambiata per randagia. Magari da persone che, pensando di farle del bene, in realtà la stanno privando della sua famiglia. La sua proprietaria è in ospedale e ha bisogno di lei. Il loro legame è fortissimo, per Marina è una figlia e non averla con sé le sta spezzando il cuore.

«Chiunque sappia dov'è, chiunque abbia un sospetto, abbia notato un cane simile, chiunque la veda: segnalate, telefonate, date modo ai proprietari di riportare Neve a Marina, che non si dà pace - fanno sapere le persone che stanno cercando da giorni il cane - Neve ha anche il microchip. Grazie di cuore, grazie a tutti».

Galleria fotografica

Articoli correlati