NOASCA - Lieto fine, ieri pomeriggio, martedì 21 luglio, per una mucca rimasta bloccata al Gran Prà di Noasca. La mucca, forse fuggita al controllo del proprietario e allontanatasi dal resto degli animali, è rimasta bloccata in una zona impervia senza più la possibilità di muoversi.

Probabilmente a causa di una caduta ha riportato la frattura di una zampa. Allertati attraverso il 112, il vigili del fuoco sono saliti in quota per il recupero dell'animale che, vista la posizione, non è stato certo semplice. Sul posto hanno operato i pompieri di Cuorgnè e Ivrea che hanno indirizzato l'elicottero nel punto corretto per il recupero dell'animale.

L'intervento del reparto volo dei vigili del fuoco è stato risolutivo perchè solo in questo modo è stato possibile imbragare la mucca con una rete resistente per poi portarla a valle. 

Galleria fotografica

Articoli correlati