Scendono dalle montagne senza alcuna paura. E quindi potrebbe non essere così strano l'avvistamento di un lupo sulla provinciale di Ozegna. Le immagini, che ci ha spedito un lettore (e che ringraziamo per l'invio), sono statte scattate ieri mattina, martedì 16 ottobre, intorno alle 5.30, lungo la strada che collega Ozegna con Castellamonte e San Giorgio Canavese. Gli scatti, vista anche l'ora e la luce, non sono molto nitidi quindi qualche dubbio resta. Potrebbe anche trattarsi di un lupo cecoslovacco (che è una razza di cane) scappato da qualche abitazione della zona.

Ma, come detto, non sarebbe un evento del tutto eccezionale vedere lupi anche in pianura. Due anni fa, ad esempio, un lupo venne investito a Rivarolo (link sotto) al fondo di via Ivrea, nei pressi della rotonda sulla provinciale 222. E nella zona vicina di Agliè, non è raro imbattersi in altri predatori, come le volpi.

Del resto si sono moltiplicati, negli ultimi mesi, gli assalti dei predatori agli animali da pascolo lasciati incustoditi. Anche in zone non di montagna o, comunque, in allevamenti non di alpeggio. 

Galleria fotografica

Articoli correlati