Eporedianimali - Il gattile di Ivrea segnala un esempio di Comune virtuoso in Canavese. Ed è un bene segnalare episodi positivi, visto che, troppo spesso, non sono la regola ma l'eccezione. La legge 291/91 sancisce che i gatti randagi sono di competenza del Comune o del sindaco, che se ne deve occupare, sterilizzandoli con eventuale aiuto del servizio veterinario dell'Azienda sanitaria competente in zona ed eventuali associazioni di volontariato.

Bene, una cittadina, scrivendo ai volontari del gattile di Ivrea, ha segnalato la buona pratica del Comune di Palazzo Canavese. «Vi segnalo come esempio "virtuoso", il comune di Palazzo che, su mia richiesta (cittadina qualunque non iscritta ad alcuna associazione) si è fatto carico della sterilizzazione di otto femmine e tre maschi di una colonia felina del territorio. L’ho segnalato perché mi sembra doveroso riconoscere che qualche volta le istituzioni ci sono».

Galleria fotografica

Articoli correlati