IVREA - Bella impresa della formazione Allievi dell’AVIS Atletica Canavesana in gara a Clusone lo scorso week-end nella finale nazionale del CDS su pista Nord/Ovest. Il club bianco azzurro si presentava all’appuntamento in nona posizione sulle quattordici formazioni presenti. Grazie a risultati oltre alle attese il piazzamento finale è stato un clamoroso sesto posto ad un solo punto dal quinto gradino. Protagonisti Alessandro Cena e Jacopo Libertino che hanno centrato due vittorie ed altrettanti terzi posti. Cena ha vinto con autorità la gara dei 1500 e si è piazzato al terzo posto negli 800. Libertino ha vinto la gara nell'asta e si è piazzato al terzo posto nel salto in alto. Terzo posto di Luca Bertoldo nella gara di salto in lungo con il nuovo PB. Nei lanci ottimi riscontri da Daniele Notario quarto sia nel martello sia nel disco. Bene anche Pietro Musso quarto nel peso. Quarta la 4x100 composta da Parlangeli, Bertoldo, Demo e Capriati. Undici gli atleti scesi in pista nelle due giornate di gare caratterizzate dalla pioggia e dal freddo. Rappresentati tutti e quattro i poli dell’AVIS, Chivasso, Rivarolo, Balangero ed Ivrea. Ha coordinato la trasferta il DT Massimo Beltramo supportato dai tecnici Stefano Modafferi (Chivasso), Marco Plassio (Balangero), Daniele Duretto (Rivarolo), Solange Pont (Ivrea).

Risultati, Allievi, asta: 1. Jacopo Libertino 3,80; triplo: 14. Ivan Papotti 9,90; 110 hs: 8. Fabrizio Demo 16”79; 100: 10. Lorenzo Capriati 12”08; 400: 11. Papotti 56”44; 1500: 1. Alessandro Cena 4’13”75; disco: 4. Daniele Notario 35,33; giavellotto: 7. Francesco Miron 35,36; 4x100: 4. Canavesana (Parlangeli, Bertoldo, Demo, Capriati) 45”72; martello: 4. Notario 32,63; alto: 3. Libertino 1,78; 400 hs: 10. Edoardo Parlangeli 1’04”70; lungo: 3. Luca Bertoldo 6,30; 800: 3. Cena 2’02”94; peso: 4. Pietro Musso 11,83; 200: 10. Capriati 24”32; 4x400: 10. Canavesana (Bertoldo, Agostino Chiadò Rana, Demo, Papotti) 3044”01; classifica: 5. Cus Torino 149, 6. Canavesana 148 punti (17 punteggi), 8. Sisport 133, 12. Safatletica Piemonte 117. 

Pioggia di medaglie ai campionati provinciali riservati alla categoria Ragazze/i a Beinasco, sabato 24 settembre, organizzati da Fidal Torino. Per il GS Chivassesi vittoria di Rebecca Zandarin nel lungo e di Abdelhamid Tikar nella marcia 2000. Per l’AVIS Atletica Ivrea titolo conquistato da Massimo Coppola sui 60 hs. Per Atletica Rivarolo medaglia di bronzo conquistata da Nicolò Borello sui 60. AVIS a medaglia con Beatrice Viretto seconda sui 60, Nicola Alzate secondo nel lungo, Edoardo Paoloni secondo nella marcia, Lorenzo Rossi terzo nel vortex, Miriam Dora Frassà terza nel lungo, Niccolò Salustri terzo sui 1000. Chivassesi a segno con Gabriele Albertone terzo nel lungo. Risultati, Ragazze, 60: 2. Beatrice Viretto (Avis) 8”9, 4. Vivien Vozzo (Chivassesi) 9”0, 4. Caterina Biava (Avis) 9”0, 12. Rachele Di Benedetto (Strambino) 9”4, 15. Cecilia Pilia (Rivarolo) 9”6, 18. Linda Mignone (Avis) 9”7, 21. Bianca Bertone (Rivarolo) 9”8, 23. Emma Iorio (idem) 10”0, 23. Anna Baudino (idem) 10”0, 29. Greta Fabbroni (idem) 10”3, 31. Clotilde Chiuminatto (idem) 10”6; 1000: 4. Letizia Fazzone (Avis) 3’43”1, 9. Valeria Lauriola Diliberto (idem) 3’53”0, 11. Ilaria Tarella (Rivarolo) 3’56”5; 60 hs: 4. Giulia Fragassi (Avis) 11”2, 6. Alice Giachino (idem) 11”9; lungo: 1. Rebecca Zandarin (Chivassesi) 3,96, 3. Miriam Dora Frassà (Avis) 3,68, 10. Alessandra Rocca (Avis) 3,29; vortex: 5. Nina Masri (Avis) 17,78; Ragazzi, 60: 3. Nicolò Borello (Rivarolo) 8”5, 15. Luca Marchiandi (idem) 9”8; 1000: 3. Niccolò Salustri (Avis) 3’04”0, 5. Matteo Consolandi (Chivassesi) 3’12”1, 6. Matteo Baffoni (Avis) 3’12”8, 8. Matteo Milano (Chivassesi) 3’18”2, 13. Pietro Milano (Rivarolo) 3’27”1; 60 hs: 1. Massimo Coppola (Avis) 9”6; lungo: 2. Nicola Alzate (Avis) 4,35, 3. Gabriele Albertone (Chivassesi) 3,97, 5. Lorenzo Liliù (Chivassesi) 3,89, 8. Rwayd Tikar (idem) 3,39; marcia 2000: 1. Abdelhamid Tikar (Chivassesi) 14’09”0, 2. Edoardo Paoloni (Avis) 14’26”0; vortex: 3. Lorenzo Rossi (Avis) 27,21.   
 

Galleria fotografica

Articoli correlati