IVREA - Disputata il 15 gennaio 2023 a Gattico-Veruno la prima prova del Trofeo Piemonte di Cross Giovanile. Ottimi risultati dei portacolori dei tre poli giovanili dell’AVIS Atletica Canavesana presenti. Per Balangero Atletica Leggera terzo posto di Stella Aimo Boot nella categoria Ragazze. La sorella Viola si è piazzata in undicesima posizione tra le Cadette. L’Atletica Rivarolo ha avuto in Pietro Milano il migliore al traguardo ottavo tra i Ragazzi. Nella gara Cadetti i tre mezzofondisti dell’AVIS Atletica Ivrea hanno ben impressionato piazzandosi tutti tra i primi venti. Protagonista Niccolò Salustri undicesimo non lontano dai primi. Bene Riccardo Mereu quattordicesimo al traguardo e Matteo Baffoni che ha terminato in diciottesima posizione. La classifica maschile del Trofeo vede l’Avis al quarto posto, davanti a Rivarolo undicesima.

Nel settore femminile ottimamente piazzata Balangero in sesta posizione, Avis tredicesima. La seconda prova è prevista il 29 gennaio a Valdengo. Nel cross corto riservato alle categorie assolute secondo posto per Alessandro Cena (Avis Atletica Canavesana) a soli due secondi dal vincitore. Risultati, Cadetti km. 3: 11. Niccolò Salustri (Avis) 11”00, 14. Riccardo Mereu (idem) 11’14”, 18. Matteo Baffoni (idem) 11’21”, 51. Filippo Peroò (Rivarolo) 14’00”, 62. Jacopo Milano (idem) 16’57”; Cadette km. 2: 11. Viola Aimo Boot (Balangero) 8”21, 35. Dafne Chiavetta (Avis) 8’59”, 40. Agnese Martinetto (Rivarolo) 9’22”, 43. Federica Marietti (idem) 9’24”, 47. Alice Giachino (Avis) 9’31”, 51. Ludovica Bossino (Avis) 9’53”; Ragazzi km. 1: 8. Pietro Milano (Rivarolo) 4’42”, 35. Mattia Assolini (Avis) 5’16”, 45. Massimo Pierino (Rivarolo) 5’27”, 49. Joel Brito De Araujo (idem) 5’36”, 54. Simone Marchello (idem) 5’46”, 55. Edoardo Paoloni (Avis) 5’48”, 58. Paolo Bollero (Rivarolo) 5’57”, 64. Riccardo Giovannini (Avis) 6’08”; Ragazze km. 1: 3. Stella Aimo Boot (Balangero) 4’32”, 12. Alessia Dova (Avis) 4’52”, 20. Letizia Fazzone (idem) 5’05”, 38. Caterina Biava (idem) 5’24”, 40. Cecilia Pilia (Rivarolo) 5’26”, 42. Ilaria Tarella (idem) 5’26”, 51. Anna Baudino (idem) 5’25”, 55. Emma Iorio (idem) 5’38”, 69. Francesca Rossetti (idem) 6’00”, 70. Greta Fabbroni (idem) 6’02”, 72. Giulia Demarie (Avis) 6’05”, 73. Lucia Cucinello (Rivarolo) 6’06”, 74. Clotilde Chiuminatto (idem) 6’09”, 78. Giorgia Lacchio (Avis) 6’26”, 81. Viola Casile (idem) 6’33”, 82. Gaia Di Fronso (idem) 6’38”, 84. Emma Paglia (idem) 6’50”; Uomini, cross corto km. 3: 2. Alessandro Cena 1°AM (Canavesana) 8’54”. 

A Canegrate (Milano) sempre il 15 gennaio, positivo esordio di Jacopo Libertino nella prima prova del trofeo asta lombardo indoor. Il portacolori dell’AVIS Atletica Canavesana si è piazzato al nono posto assoluto e secondo tra gli Allievi. Il montaltese ha valicato l’asticella a quota quattro metri. Risultati Uomini, asta: 9. Jacopo Libertino 2° AM (Canavesana) 4,00.  

Primi sprint per i velocisti dell’AVIS Atletica Canavesana impegnati in un meeting Indoor a Bergamo di domenica scorsa. Luca Bertoldo si è migliorato nettamente sui 60 correndo la distanza in 7”28. Bene anche Davide Favro capace di correre in 7”34. Risultati, Donne, 60: 95. Alessia Giuriato JF (Canavesana) 8”63, 115. Alice Riggio AF 8”84; Uomini, 60: Luca Bertoldo JM 7”28, Davide Favro PM 7”34, Edoardo Parlangeli AM 7”62, Marco Bertollo SM 7”78, Ivan Papotti AM (Canavesana) 7”99. 
 

Galleria fotografica

Articoli correlati