CANAVESE - Tre i portacolori dell’AVIS Atletica Canavesana protagonisti all’Arena di Milano ai Campionati Italiani individuali su pista Allievi/e, disputati lo scorso week-end. Clamoroso sesto posto per Jacopo Libertino nella gara maratona di asta. Il saltatore di Montalto Dora ha valicato l’asticella a quota 4,10 migliorandosi di ben 30 centimetri. Soddisfazione per il tecnico sociale e Direttore Tecnico dell’AVIS Atletica Ivrea Solange Pont che da anni ha avviato una scuola di asta ad Ivrea. Quindicesimo posto per Alessandro Cena impegnato sui 1500 con un crono finale non lontano dal suo PB. Diciassettesimo posto per Valeria Pagliassotto nell’asta. Risultati, Allievi, asta: 6. Jacopo Libertino 4,10; 1500: 15. Alessandro Cena 4’09”32; Allieve, asta: 17. Valeria Pagliassotto 2,95. 

Nella rappresentativa Cadette/i di Fidal Piemonte due gli atleti dell’AVIS Atletica Ivrea convocati per il Pratizzoli di Parma di domenica 19 giugno 2022. Benedetta Falleti si è piazzata all’ottavo posto nella gara dei 300 e sesta nella 4x100. Undicesimo posto per Davide Coppola in gara nel salto in lungo. Piemonte quinto nella classifica di combinata. Risultati, Cadette, 300: 8. Benedetta Falleti (Avis) 42”36; 4x100: 6. Piemonte (Serale, Pastore, Fornaroli, Falleti) 49”90; Cadetti, lungo: 11. Davide Coppola (Avis) 5,72; classifica combinata: 5. Piemonte 219,5. 

Sempre domenica 19 giugno, il sesto Meeting di Chivasso, primo Memorial Massimo Whilem, ha visto diversi atleti dell’AVIS Atletica Canavesana protagonisti. Bella vittoria di Alberto Nardi nel giavellotto ancora una volta al primato personale grazie ad un miglior lancio di 57,83. Successo sui 400 per Raffaele Leone fresco quinto ai Campionati italiani Promesse di Firenze sui 400 hs. Nei lanci conferma tra gli Junior per Stefano Frassa mentre tra gli Allievi Daniele Notario e Fabrizio Demo si sono piazzati rispettivamente al secondo e terzo posto. Rientro positivo sui 400 hs per Diego Brunero quarto e vicino ai suoi migliori standard. Quinto posto nel triplo per Giulia Maranini. Ottima l’organizzazione del GS Chivassesi guidata dal Presidente Claudio Clerici. Risultati, Donne, 100: 15. Maria Gastaldi AF 13”72, 16. Alice Riggio AF 13”77, 25. Ginevra Longi AF 14”85, 27. Emanuela Bolattino SF55 15”41; 400: 13. Mirella Bioletti SF55 1’20”18; 1500: 9. Erica Pegoraro PF 5’14”15; triplo: 5. Giulia Maranini JF 10,90; giavellotto: 6. Chiara Casetta PF 31,66; Uomini, 100: 24. Fabrizio Demo AM 12”05, 25. Stefano Brescianini SM35 12”08; 200: 10. Simone Matera SM 22”84; 400: 1. Raffaele Leone PM 50”34, 5. Roberto Vecliuc JM 51”93, 21. Alessio Fei PM 56”21; 1500: 31. Rocco Aragona SM75 7’48”86; 3000 siepi: 5. Lorenzo Riva PM 12’12”92, 6. Valerio Bocchi JM 14’37”35; 400 hs: 4. Diego Brunero SM 54”74; giavellotto: 1. Alberto Nardi SM 57,83; Junior, peso: 1. Stefano Frassa 12,83; Allievi, 400 hs: 6. Agostino Chiadò Rana 1’07”18; peso: 2. Daniele Notario 11,16, 3. Fabrizio Demo 10,66.  

Al primo Miglio di Beinasco Runners sabato 18 giugno vittoria tra i Cadetti per Tommaso Scalco mezzofondista in forza all’AVIS Atletica Ivrea. Seconda tra le Cadette la compagna di squadra Marielisa Frau. Risultati, Cadetti, km. 1,609,35: 1. Tommaso Scalco (AVIS) 5’29”; Cadette, km. 1,609,35: 2. Marielisa Frau (AVIS) 6’49”; Uomini, km. 1,609,35: 10. Alessandro Montgnese SM35 (Canavesana) 6’18” 

Vittoria di Michela Arena alla 6a Notturna che Vale di Torino, andata in scena il 17 giugno. Un caldo asfissiante non ha impedito alla portacolori dell’AVIS Atletica Canavesana di aggiudicarsi l’edizione 2022 della manifestazione regionale di corsa su strada. Risultati Donne, Km. 9,5: 1. Michela Arena SF 40’35”.

Galleria fotografica

Articoli correlati