CANAVESE - Parte bene per l’AVIS Atletica Canavesana il CDS su pista della categoria Allieve/i. Il club bianco azzurro è terzo in classifica nel settore maschile e settimo nel settore femminile. Entrambe le formazioni sono in corsa per la qualificazione alla fase nazionale del prossimo settembre. A titolo individuale tre i successi registrati a Volpiano lo scorso week-end. Doppia vittoria nell’asta grazie a Valeria Pagliassotto ed a Jacopo Libertino. La terza vittoria è arrivata nel mezzofondo da parte di Alessandro Cena che ha vinto i 3000 dopo essersi piazzato al secondo posto nei 1500. Da segnalare il doppio podio nei lanci di Pietro Musso, secondo nel peso e terzo nel martello. Terza Arianna Fusari nell’alto e terzo Fabrizio Demo nel giavellotto. Risultati, Allieve,100: 15. Maria Gastaldi 13”56, 39. Emma Camagna 14”79; 200: 16. Alice Riggio 28”84; 400: 8. Luisa Merlo 1’05”61; 800: 10. Francesca Remogna 2’49”32; 1500: 8. Giulia Balma Mion 5’35”98; 100 hs: 4. Isabella Rollino 17”42; alto: 3. Arianna Fusari 1,50, 5. Giorgia Giacoletto 1,40; asta: 1. Valeria Pagliassotto 3,00; lungo: 20. Rollino 3,96; triplo: 5. Giacoletto 9,90; giavellotto: 9. Riggio 19,62; 4x100: 10. Canavesana (Merlo, Rollino, Ginevra Longi, Gastaldi) 56”12; 4x400: 6. Canavesana (Rebecca Negri, Rebecca Bartolini, Remogna, Merlo) 4’43”00; classifica: 7. Canavesana 6.507 (12 punteggi); Allievi, 100: 3. Lorenzo Capriati 11”49, 31. Alberto Marchionatti 12”79, 36. Alessio Rocchietti 13”02; 200: 6. Luca Bertoldo 23”76, 6. Capriati 23”76, 22. Rocchietti 26”46; 400: 8. Ivan Papotti 54”60; 800: 9. Agostino Chiadò Rana 2’12”74, 14. Marco Balma Mion 2’19”29; 1500: 2. Alessandro Cena 4’10”13, 22. Paolo Barbafiera 5’22”71; 3000: 1. Cena 9’21”08; 110 hs: 8. Edoardo Parlangeli 18”24; 400 hs: 9. Parlangeli 1’03”98; alto: 3. Jacopo Libertino 1,65; asta: 1. Libertino 3,80; lungo: 11. Papotti 5,07; peso: 2. Pietro Musso 10,94; disco: 4. Daniele Notario 38,23, 8. Filippo Leone 25,85; martello: 3. Musso 22,15; giavellotto: 3. Fabrizio Demo 25,21, 7. Francesco Miron 31,50, 9. Leone 27,75; 4x100: 5. Canavesana (Bertoldo, Parlangeli, Demo, Capriati) 47”14; 4x400: 4. Canavesana (Demo, Chiadò Rana, Papotti, Bertoldo) 3’46”83; classifica: 3. Canavesana 7.320 (12 punteggi).

Sempre il 7 e 8 maggio doppio successo dell’AVIS Atletica Canavesana nella fase regionale del CDS S35+ su pista disputato a Beinasco. Le due formazioni per la prima volta si elevano in cima alla classifica in Piemonte e si confermano competitive per l’accesso alla finale a 24 squadre. Obiettivo centrato già nel 2021. I risultati individuali riportano le prestazioni non elaborate in base alla tabella di punteggio che assegna i piazzamenti in base alla categoria. Leggendo i risultati con la formula tradizionale si segnalano le vittorie di Roberta Persico, di EmanuelBolattino, di Massimiliano Fenocchio, di Anna Maria Camoletto, di Alessandro Corradini, di Roberto Dello Stritto e delle staffette. Nel complesso Avis competitiva in tutti i settori. Risultati, SF35+: 100: 1. Roberta Persico SF55 14”18; 200: 1. Emanuela Bolattino SF55 32”77; 400: 2. Bioletti 1’15”25; 800: 7. Rosina Sidoti SF65 3’18”23; 1500: 10. Sidoti 6’44”30; 3000: 5. Susanna Michelotti SF50 12’55”61; alto: 2. Ivana Ferrio SF50 1,35; disco: 3. MarirosaAuteri SF70 13,61; martello: 1. Anna Maria Camoletto SF65 33,60, 4. Anna Liliana Perucca SF65 20,43; giavellotto: 2. NilverPerona SF80 11,23; peso: 1. Camoletto 8,07, 4. Perucca 6,49; disco: 2. Perona 10,87; giavellotto: 2. Auteri 15,83; marcia 3000: 3. Marilena Ozella SF60 19’53”45; 4x100: 1. Canavesana (Bolattino, Cristina GIacomazzi, Persico, Bioletti) 1’01”25; 4x400: 2. Canavesana (Bolattino, Persico, Sidoti, Bioletti) 5’19”46; SM35+, 100: 1. Massimiliano Fenocchio SM35 11”60, 3. Paolo Bassi SM50 12”68, 4. Valter Rossi SM65 13”01; 200: 3. Rossi 26”74; 400: 8. Paolo Gaschino SM60 1’14”75, 17. Mario Stella SM65 1’41”10; 800: 5. Paolo Ferrari SM55 2’22”66; 1500: 8. Ferrari 4’54”38; 5000: 17. Emiliano Stabile SM45 18’59”7, 29. Bruno Bianco SM65 21’03”4; alto: 1. Fulcio Biesta SM55 1,46; lungo: 3. Gaetano Gueli SM55 4,65; disco:5. Robert Appleton SM60 27,44; peso: 3. Appleton 10,70, 4. Alessandro Corradini SM60 10,11; giavellotto: 1. Roberto Dello Stritto SM55 30,60; martello: 1. Corradini 34,24, 2. Giuseppe Duskovic SM60 33,37; 200 hs: 2. Dello Stritto 34,20; 4x100: 1. Canavesana (Rossi, Bassi, Biesta, Fenocchio) 50”1; 4x400: 2. Canavesana (Gueli, Ferrari, Biesta, Bassi) 4’22”15.

Nel meeting di Cormano, domenic a8 maggio, prestazione maiuscola di Benedetta Falleti che ha vinto i 300 Cadette con la nuova miglior prestazione italiana stagionale. La portacolori dell’AVIS Atletica Ivrea hatagliato il traguardo in 45”93. La montaltese si è anche piazzata al secondo posto sugli 80 hs. Risultati,Cadette, 80 hs: 2. Benedetta Falleti (Avis) 12”57; 300 hs: 1. Falleti 45”93; Cadetti, 80: 8. Davide Coppola (Avis) 10”13; 2000: 8. Tommaso Scalco (Avis) 6’51”63; lungo: 5. Coppola 5,37.

Risultato sorprendente di Sara Borello alla 5a edizione della Nove Miglia di Agliè manifestazione nazionale di corsa su strada. La mezzofondista dell’AVIS Atletica Canavesana si è piazzata al sesto posto assoluto e seconda tra le italiane. Borello ha nettamente migliorato il suo precedente miglior crono del 2021 tagliando il traguardo al termine dei 15 km in 57’55”. Risultati, Donne km. 15: 6. Sara Borello 5a SF (Canavesana) 57’55”; Uomini, km. 15: 62. NoahGiugler 1° PM 1h 01’49”, 100. Marco Gobbato 18° SM45 1h 06’30”, 117. Mauro Boer 5° SM60 1h 08’22”.

Galleria fotografica

Articoli correlati