Borgaretto (TO) 2 febbraio. AZIMUT Atletica Canavesana in grande spolvero al 37° Cross di Borgaretto valido come CDS e Campionato piemontese individuale S35+. Due i titoli regionali conquistati e due i piazzamenti a squadre di prestigio realizzati. A fregiarsi del titolo piemontese Rosina Sidoti nella categoria SF60 e Bruno Bianco tra gli SM65. I due mezzofondisti della Canavesana non sbagliano un colpo e nella loro categoria sono imbattibili in regione. Medaglia d’argento per Giovanni Vittorelli tra gli SM60 e quarto posto di Daniele Gallon nella categoria SM35 ad un secondo dal podio. Azimut terza nel CDS maschile e quinta in quello femminile a dimostrazione della forza del sodalizio bianco azzurro. Ben 34 gli atleti in gara a Borgaretto. Nella gara assoluta, valida come terza prova del Trofeo Piemonte Assoluto secondo posto di Sara Borello,
prima Promesse, a soli dieci secondi dalla vittoria. 
 
Risultati, Uomini, SM60 ed oltre km. 4: 3. Giovanni Vittorelli 2° SM60, 8. Bruno Bianco 1° SM65, 40. Silvano Lissona 24° SM60, 64. Mario Stella 19° SM65, 97. Valerio Bia 16° SM70, 127. Robert Appleton 53° SM60; SM45/55 km. 6: 25. Vittorio Zungri 8° SM50, 31. Massimiliano Borsari 18° SM45, 56. Rosario Baratono 20° SM50, 70. Massimo Aimaro 33° SM45, 82. Fabio Terrone 32° SM50, 87. Giovanni Scrivani 33° SM50, 110. Roberto Negri 51° SM45; J/P/S23/40 km. 6: 14. Federico Carmagnola SM, 21. Daniele Gallon 4° SM35, 28. Diego Costa Torro PM, 65. Andrea Scrivani JM, 108. Issam Badri PM, 126. Roberto Vittorelli 22° SM3, 162. Alessandro Montagnese 29° SM35; Allievi km. 4: 18. Edi Gabriel Moisa, 26. Valerio Bocchi, 27. Gheorge Alexan Muscallu; Donne, J/P/S23/55 km. 4: 2. Sara Borello 1a PF, 16. Alice Dibenedetto SF, 47. Mirella Bioletti 9a SF50, 67. Raffaella Lanza 15a SF50, 107. Tetyana Burlakova 26a SF50, 114. Marilena Ozella 10a SF55, 142. Lorena Bario 33a SF50, 155. Annalisa De Stefano 22a SF55; Allieve/SF60 ed oltre km. 3: 10. Rosina Sidoti 1a SF60, 22. Agnese De Gaetano 15a AF, 42. Fulvia Bricarello 9a SF65; Cadetti km. 2,4: 17. Ivan Papotti (Chivassesi), 39. Flavio Causin (idem).
 
Bra (CN) 1 febbraio. Nel meeting regionale Indoor di Bra denominato Doppio Sprint quarto posto per Alberto Nardi (AZIMUT Atletica Canavesana) sui 60 che ha corso la finale in 7”20 dopo aver passeggiato nella prima uscita in 7”26. Presenza significativa della Balangero Atletica Leggera nelle categorie giovanili. In evidenza il Cadetto Lorenzo Capriati quinto in finale sui 60 con il tempo di 7”82. Migliorato di due centesimi il crono del primo sprint. 
 
Risultati, Donne, 60: 30. Marta Miron AF (Azimut) 8”63 (8”65); Uomini, 60: 4. Alberto Nardi PM (Azimut) 7”20 (7”26), 9. Marco Spiezia JM 7”33 (7”31)”; Cadette, 60: 24. Federica Bonino (Balangero) 8”93 (8”85), 47. Sara Manganelli (idem) 9”36 (9”38), 61. Chiara Zambolo (idem) 9”73 (9”75), 65. Rebecca Negri (idem) 9”81 (9”89); Cadetti, 60: 5. Lorenzo Capriati (Balangero) 7”82 (7”84), 18. Giacomo Guagliumi (idem) 8”28, 43. Francesco Miron (idem) 8”73 (8”92).

Galleria fotografica

Articoli correlati