Ancona (AN) 6/7 febbraio. Due i portacolori dell’Atletica Canavesana in gara ad Ancona ai Campionati Italiani Indoor riservati alla categoria Junior, Davide Favro (nella foto) e Raffaele Leone. Trasferta positiva per Favro che si è classificato al quinto posto nella gara di salto in lungo. Sfiorato il podio rimasto a tre centimetri. Per il saltatore santhiatese ottima misura d’entrata a 7,07 che non è riuscito a migliorare nelle prove successive. Ben quattro i nulli, uno millimetrico, che avrebbero potuto aprire la strada per una medaglia pregiata. Gara di triplo meno brillante, a causa delle fatiche del lungo, terminata in undicesima posizione.

Trasferta negativa per il rivarolese Raffaele Leone in gara sui 60 hs Junior. Purtroppo l’approccio errato sulla prima barriera ha pregiudicato la corsa di Leone costretto al ritiro. Gli atleti canavesani sono stati accompagnati ad Ancona dai rispettivi tecnici sociali Fabio Buscella e Daniele Duretto entrambi Direttori Tecnici dei poli del GS Chivassesi e dell’Atletica Ivrea. I due poli insieme a quelli di Ivrea e di Balangero costituiscono l’ossatura dell’Atletica Canavesana. 

Risultati Uomini, Junior, lungo: 5. Davide Favro (Canavesana) 7,07 (7,07, X, X, 6,44, X, X); triplo: 11. Favro 13,67 (13,67, X, X); 60 hs: Raffaele Leone ritirato).   

Galleria fotografica

Articoli correlati