Biella (BI) 26/27 settembre. Sara Borello si è aggiudicata il titolo piemontese assoluto sui 3000 siepi. Allo stadio Lamarmora/Pozzo di Biella si è disputata la seconda parte della rassegna regionale dedicata esclusivamente al mezzofondo ed alla marcia su pista. La mezzofondista eporediese dell'Atletica Canavesana non ha avuto rivali correndo in pratica una cronometro. Tempo alto anche a causa del freddo. Borello si è aggiudicata anche il titolo Promesse. Titolo piemontese Junior per Giorgio Gueli che è sceso per la prima volta sotto la barriera dei 45 minuti nei 10000 di marcia. Il marciatore di Ivrea secondo assoluto ha marciato regolarmente per tutti i 25 giri della gara. Doppio podio per Letizia Burocco seconda nei 5000 e terza nei 1500 Promesse. Una bella soddisfazione per la mezzofondista di Ciriè del polo della Balangero Atletica Leggera che nell’ultima stagione ha lasciato le distanze brevi. Podio inaspettato per Diego Costa Torro terzo tra le promesse sui 3000 siepi. Lo studente di medicina è tornato dopo lunga assenza alle competizioni su pista. Bene il compagno di squadra Alessio Allazzetta terzo tra gli junior. Alla sua seconda gara sui 3000 siepi dopo l’esperienza del 2019 tra gli Allievi Allazzetta ha migliorato sensibilmente il suo primato personale. 

Risultati, Donne, 1500: 8. Letizia Burocco 3a PF 4’55”1, 23. Sofia Cancila 10a AF 5’26”9, 25. Erica Pegoraro 7a PF 5’30”7; 5000: 3. Burocco 2a PF 18’09”5; 3000 siepi: 1.
Sara Borello 1a PF 11’20”1; Uomini, 1500: 37. Lorenzo Riva 17° JM 4’34”4, 47. Edoardo De Gaetano PM 4’43”9; 5000: 23. Edoardo Fava SM 17’31”6, Niccolò Biazzetti RIT; 3000 siepi: 5. Diego Costa Torro 3° PM 10’27”2, 6. Alessio Allazzetta 3° JM 10’28”9; marcia 10000: 2. Giorgio Gueli 1° JM 44’55”7.

Giaveno (TO) 26/27 settembre. I campionati piemontesi giovanili di prove multiple disputati a Giaveno hanno regalato una bella medaglia d’argento ai colori dell’AVIS Atletica Ivrea. Secondo posto per Benedetta Falleti nel tetrathlon Ragazze. La giovane di Montalto Dora ha vinto la gara dei 60 hs disciplina nella quale si è laureata campionessa piemontese ad Alessandria. Quarto posto per Luca Bertoldo nell’esathlon Cadetti mentre la compagna di squadra Alessia Chilese si è piazzata al sesto posto nel pentathlon Cadette. Settima piazza per Arianna Fusari portacolori dell’Atletica Rivarolo. Nella categoria Ragazzi per l’Avis da segnalare l’ottavo posto di Davide Coppola. 

Risultati, Ragazze tetrathlon: 2. Benedetta Falleti (Avis) 2.890 (60 hs 9”50, lungo 3,96, peso 9,83, 600 1’54”90), 13. Matilde Bianchetta (Rivarolo) 2.223 (11”08, 3,80, 6,26, 1’58”04), 20. Khadija Sakhoune (Avis) 1.996 (11”22, 2,93, 6,97, 2’01”49); Ragazzi tetrathlon, 8. Davide Coppola (Avis) 2.074 (10”00, 4,26, 8,74, 1’56”62), 16. Tommaso Scalco (idem) 1.824 (10”64, 2,89, 8,40, 1’49”27), 34. Alex Lacitignola (idem) 1.243 (11”81, 3,28, 8,63, 2’21”56); Cadette, pentathlon: 6. Alessia Chilese (Avis) 2.729 (80 hs 14”09, alto 1,38, giavellotto 17,82, lungo 4,30, 600 1’57”86), 7. Arianna Fusari (Rivarolo) 2.653 (Rivarolo) 2.653 (13”45, 1,44, 4,37, 22,96, NC); Cadetti, esathlon: 4. Luca Bertoldo (Avis) 2.516 (100 hs 15”72, alto 1,44, lungo 5,11, disco 18,54, giavellotto 22,87, 1000 3’27”71), 14. Jacopo Libertino (Avis) 1538 (18”97, 1,38, 4,00, 13,80, 18,97, 3’29”86); gare extra Donne, lungo: 4. Veronica Gamba (Azimut) 4,75; Uomini, 100: 5. Paolo Bassi SM50 (Azimut) 12”82.

Mondovì (CN) 26 settembre. Nelle gare extra per le categorie giovanili a margine della seconda parte dei campionati piemontesi S35+ Valeria Pagliassotto si è aggiudicata le gare Cadette di asta e di lungo. Per la portacolori dell’AVIS Atletica Ivrea è arrivata la convocazione per i campionati italiani di categoria che si disputeranno a Forlì (FC) il prossimo 3 e 4 ottobre. Risultati Cadette, asta: 1. Valeria Pagliassotto (AVIS) 2,50; lungo: 1. Pagliassotto 3,98. 

Bellinzona (SVI) 26 settembre. Nel meeting internazionale di Bellinzona riservato alle categorie S35+ splendido secondo posto sui 200 femminili per Emanuela Bolattino tra le SF55. La velocista dell’AZIUT Atletica Canavesana si è piazzata al quarto posto sui 100. Risultati, SF55, 100: 4. Emanuela Bolattino (Azimut) 15”34; 200: 2. 32”41.

Galleria fotografica

Articoli correlati