Lugano (SVI) 17 marzo. Buon esordio sulla 20 km per il marciatore eporediese Giorgio Gueli che ha scelto un contesto internazionale per misurarsi con la distanza olimpica. Occasione la 16a edizione del Lugano Trophy Internazionale al quale hanno partecipato atleti in rappresentanza di ben 17 nazioni. Gueli ha terminato la gara con il crono di 1h 37’56” marciando alla media di 4’53” al km. Circuito da 2 km da ripetersi 10 volte sul lungo mare di Lugano chiuso al traffico per l’occasione. Partito a 5’ al km l’eporediese dopo essere transitato in 49’22” a metà gara è riuscito ad incrementare con una continua progressione terminando l’ultimo giro in 9’31”. Prossimo impegno per il portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana domenica 24 marzo a Cassino (FR) per la seconda prova del CDS nazionale sulla distanza dei 15 km. Risultati, Uomini km. 20: 14. Giorgio Gueli JM 1h 37’56”.

Bergamo (BG) 17 marzo. Quattro gli atleti canavesani convocati in rappresentativa Fidal Piemonte Cadetti che ha partecipato ad un Incontro Indoor a Bergamo. Vittoria e prestazione di qualità per Stefano Demo che si è aggiudicato la gara di triplo con la misura di 12,77. Per il portacolori dell’Atletica Rivarolo, allenato dal tecnico sociale Daniele Duretto, la misura vale il minimo per i campionati italiani di categoria. Per il compagno di squadra Luca Perello sesto posto nel Biathlon. Terzo posto nel salto in alto e sesto posto sui 60 hs le sue prestazioni singole. Si è confermato ottimo velocista Francesco Viotti che dopo aver superato brillantemente la batteria dei 60 si è piazzato al quarto posto in finale. Per il portacolori del Balangero Atletica Leggera un miglior crono di 7”32. Yuri Lacitignola (AVIS Atletica Ivrea) si è piazzato al sesto posto nella gara di asta valicando l’asticella a quota 2,20. Netta la vittoria del Piemonte nella classifica di combinata davanti alle squadre della Lombardia, del Canton Ticino e della Valle d’Aosta. Risultati, Cadetti, Biathlon 6. Luca Perello (Rivarolo) punti 1.151 (6. 60 hs: 10”28, 3. alto 1,62); 60: 4. Francesco Viotti (Balangero) 7”36 (7”32); asta: 6. Yuri Lacitignola (Avis Atletica Ivrea) 2,20; triplo: 1. Stefano Demo (Rivarolo) 12,77; classifica combinata: 1. Piemonte 179, 2. Lombardia Centro 163, 3. Lombardia Ovest 157, 4. Lombardia Est 142, 5. Canton Ticino 82, 6. Valle d’Aosta 59,50.  

Galleria fotografica

Articoli correlati