GeneaBiomed Chivasso 57
Rivarolo 76
(11-19; 22-39; 33-57)

GeneaBiomed Chivasso - S. Delli Guanti 7, Vai 9, Cester 12, Cirla 12, Volpe 3, Buffa 6, Pepino, Grasso 2, Calvo 6, Cometto ne, Vettori. All. Iannetti.
Usac: Castello 3, Chiartano Al 0, Ferrera 2, Astegiano 4, Oberto 14, Longoni 6, Boetto 8, Zuliani 11, Ferraresi 16, Sartore 12, Ronci ne. All. Porcelli.

Termina con una debacle il match della GeneaBiomed Chivasso contro l'Usac Rivarolo. Mai in partita i ragazzi di coach Iannetti che subiscono l’intensità, l’aggressività, la voglia di vincere degli avversari. Rivarolo segna sempre, Chivasso mai, la difesa fa acqua da tutte le parti e così gli ospiti arrivano fino al +26 (31-57) alla fine del terzo periodo. Una reazione biancoverde si vede solo nell’ultimo parziale, ma le triple di Vai, Cirla e Delli Guanti spaventano solo per un attimo Rivarolo (-12) prima che la precisione ai liberi e le recuperare blindino il risultato sul 57-76 finale. Serve ritrovare un’identità di squadra al più presto.

Galleria fotografica

Articoli correlati