Cambia la vetta. Per due motivi: il primo è l’inatteso pareggio di un Milano che non va oltre l’1-1 in casa contro un gagliardo Leonardo, il secondo è il 4-1 con cui il Carrè Chiuppano si aggiudica il derby con la Fenice Veneziamestre, operando il sorpasso sui meneghini. L84 e Imolese reggono il passo della nuova battistrada: una è dominante con il Città di Massa, l’altra si affida a Revert per sconfiggere il Futsal Villorba, nel match televisivo trasmesso in diretta da Sportitalia. Stecca completamente il Città di Asti, travolto dai Saints Pagnano addirittura in doppia cifra con l’argentino Mejuto elevato al cubo. In coda preziosissimo successo dell’Aosta: Joao e Da Silva piegano l’OR Reggio Emilia. Nel posticipo tre punti d’oro per il Città di Sestu, che stende il Futsal Pistoia e lo aggancia in classifica, portandosi a +5 sulla zona playout. (divisionecalcioa5.it)
 
CALCIO A5 Serie A2
Risultati 19 giornata
Veneziamestre-Chiuppano 1-4
Pagnano-Asti 11-2
L84 Volpiano-Massa 9-2
Sestu-Pistoia 8-3
Imolese-Villorba 6-3
Milano-Leonardo 1-1
Aosta-Reggio Emilia 2-1
 
CLASSIFICA - Chiuppano 41, Milano 40, L84 Volpiano e Imolese 36, Asti 34, Villorba 32, Massa 31, Pagnano 27, Sestu e Pistoia 21, Aosta 16, Leonardo 15, Veneziamestre 13, Reggio Emilia 6.
 
L84-CITTÀ DI MASSA 9-2 (3-2 p.t.)
RETI: 0'20'' p.t. Cerbone (L), 2'35'' Iovino (L), 7'57'' Tambani (L), 16'11'' Garrote (M), 18'40'' Quintin (M), 1'14'' s.t. Marchiori (L), 3'38'' Turello (L), 4'28'' Ghouati (L), 5'54'' Turello (L), 8'58'' Marchiori (L), 16'06'' Rosano (L).
L84: Luberto, Iovino, Marchiori, Cerbone, Rosano, Parmeggiani, Ghouati, Turello, De Lima, Tambani, Astegiano, Pedro Henrique. All. Barbieri.
CITTÀ DI MASSA: Dodaro, Quintin, Borges, Ziberi, Lari, Manfredi, Deste, Garrote, Berti, Perciavalle, Bertoldi, Nobili. All. Garzelli.
AMMONITI: Manfredi (M), Cerbone (L).
ARBITRI: Luigi La Sorsa (Milano), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Vincenzo Cammarano (Nichelino).

Galleria fotografica

Articoli correlati