Rischia grosso la capolista Carrè Chiuppano. D’altronde Milano ha il top scorer Vitor Renoldi, è in gran forma e lo dimostra anche alla Palestra Intercomunale di Carrè andando al riposo sul 4-2 e conducendo 5-3 nella ripresa. A salvare la squadra di Valter Ferraro ci pensano prima Leo Senna, poi bomber Pedrinho. Il pari permette ai berici di restare al comando, con un punto di vantaggio sulla coppia Villorba-Città di Massa. Sia i trevigiani sia i toscani soffrono e devono rimontare: la differenza sta nel fatto che Kokorovic e Hasaj riacchiappano la Fenice nel derby e strappano un pari, mentre le reti di Lineiro Garrote e Ribeiro permettono ai bianconeri di Garzelli di ribaltare (da 1-3 a 6-3) un buon Leonardo. Negli altri incontri, tutto facile per l’Imolese nella sfida tutta emiliana con l’OR Reggio Emilia, il derby piemontese fra Città di Asti e L84, trasmesso in diretta televisiva da Sportitalia, senza vincitori né vinti. Nel turno dei pareggi, il quarto riguarda Futsal Pistoia e Saints Pagnano. Colpo grosso Aosta: Pettinari e soci sbancano il PalaDante, superano un discontinuo Città di Sestu, uscendo dalla zona retrocessione. E anche da quella dei playout. (www.divisionecalcioa5.it)

CALCIO A5 SERIE A2
8° Giornata risultati
Chiuppano-Milano 5-5
Asti-L84 Volpiano 3-3
Massa-Leonardo 6-3
Sestu-Aosta 3-4
Pistoia-Pagnano 3-3
Villorba-Fenice 4-4
Reggio Emilia-Imolese 2-8

CLASSIFICA - Chiuppano 18, Villorba e Massa 17, Milano 16, Imolese 15, Asti 13, L84 Volpiano e Pistoia 11, Aosta 9, Pagnano 7, Sestu 6, Veneziamestre 5, Leonardo e Reggio Emilia 4.

CITTÀ DI ASTI-L84 3-3 (1-1 p.t.)
RETI: 13'27'' p.t. Turello (L), 18'53'' t.l. Corsini (A), 1'54'' s.t. Braga (A), 13'04'' Turello (L), 14'31'' Turello (L), 16'57'' Fazio (A)
CITTÀ DI ASTI: Tropiano, Corsini, Major, Fazio, Braga, Celentano, Siviero, Peninha, Mendes, Sanfilippo, Demarie, Scianna. All. Lotta.
L84: Luberto, Iovino, Cerbone, Dias, Astegiano, Marchiori, Lucas, Turello, De Lima, Rosano, Miani, Pedro Henrique. All. Barbieri.
AMMONITI: Major (A), Iovino (L), Dias (L), Lucas (L), De Lima (L).
NOTE: al 13'36'' del p.t. Lucas (L) fallisce un tiro libero.
ARBITRI: Ivo Colangeli (Aprilia), Angelo Bottini (Roma 1) CRONO: Silvia Volonterio (Como).

Galleria fotografica

Articoli correlati