AGLIE' - Il coronavirus blocca anche le iniziative sportive. Così, quest'anno, non ci sarà la «Canavese Cup», tradizionale appuntamento riservato al calcio giovanile in quel di Agliè. Avevano già aderito anche per l'edizione 2020 società del calibro di Juventus, Parma, Genoa e Sampdoria, oltre a diverse formazioni dall'estero.

«Vogliamo inviare a tutti un messaggio positivo - spiegano gli organizzatori della manifestazione calcistica - supereremo tutti insieme questo difficile momento, e siamo sicuri che ci sarà un'altra occasione per partecipare alla Canavese Cup e alla Girls Cup, venendo nel nostro splendido territorio, dove tutti i partecipanti (atleti, tecnici, dirigenti e spettatori) potranno godersi serenamente i nostri stupendi tornei».

Lo staff della Canavese Cup, in questo difficile momento che ha portato ad annullare i tornei, «vuole ringraziare tutte le persone che ci hanno collaborato nell’organizzazione di questa sfortunata edizione, in particolare il Comune di Agliè, i ragazzi e le insegnanti dell’Istituto Martinetti di Caluso e tutti gli sponsor. Appena sarà tutto finito inizieremo a pensare alla prossima edizione, certi che con l’aiuto di tutti la Canavese Cup 2021, sarà come sempre un grande torneo pieno di gioia, fair play, amicizia e di tanto tanto divertimento».

Galleria fotografica

Articoli correlati