La capolista Orizzonti United, nel girone A di Ecellenza, mantiene il primato andando a vincere sul campo del Volpiano. Ma la prima della classe passa in Canavese solo grazie a un calcio di rigore (dubbio) alla mezzora del primo tempo. Il Borgaro resta in scia andando a vincere a domicilio sul campo del Nove Calcio. Decide Geografo dopo appena undici minuti di gioco. Torna a perdere in casa, invece, il Banchette Ivrea, superato di misura dal Borgomanero. Segna Amoruso al dodicesimo del primo tempo. I canavesani avrebbero meritato il pari ma non c'è stato verso di affondare il muro difensivo degli avversari.
 
NOVE-BORGARO 0-1
Rete: 11' Geografo (B).
NO.VE.: Bonassi, Miglietta, Yao N' Gbra, Biano, Canino, Bertolone, Santini, Federici, Delorentis, Agnesina (30' Petrillo 27'st Taddi), Bertola (37'st Corsaro). A disp. Tornatora, Zanotti, Berzero, Taddi, Quaranta, Corsaro, Petrillo. All. Bassani.
BORGARO: Cantele, Erbì, Porticchio (24'st Consiglio), Del Buono, Ferrarese, Moracchiato, Pagliero, Munari, Geografo, Garofalo, Lasaponara (38'st Sansone). A disp. Ocleppo, Consiglio, Zanchi, Riccio, Sansone, Zigliani, Pierobon. All. Licio Russo.
Arbitro: Cannata di Collegno (Blasi e Bocchiotti).
 
 
Nel campionato di Promozione, invece, tempo di derby con la Rivarolese di Vito Scardino che continua a sognare. 3-0 al malcapitato Caselle, ormai in crisi, e seconda piazza in classifica. Segnano D'Agostino su rigore, Grosso e Margrotto. Prestazione convincente per la Rivarolese che conferma il buon momento (quarta vittoria di fila) e il secondo posto in graduatoria dietro le due reginette ancora a punteggio pieno. Vittoria e ossigeno per il Bollengo Albiano sulla Pro Collegno (gol di Beltrame, Sapone, Vignali e Nebbia) dopo tre ko di fila. Decisivi anche due calci di rigore. Il Quincitava, invece, cede di misura alla capolista Brandizzo.
 
Foto tratta dal profilo Facebook ufficiale del Borgaro Calcio.

Galleria fotografica

Articoli correlati