Un gol di Pagliero ad un quarto d'ora dalla fine consacra il buon momento del Borgaro che vince in casa contro la penultima della classe e riaccende la speranza di lottare per la permanenza in serie D. La formazione di Russo aveva un solo risultato e alla fine i tre punti sono arrivati con merito. Vantaggio iniziale dei padroni di casa dopo appena due minuti con De Bonis. Sembra il preludio ad una giornata in discesa ma gli ospiti, al primo affondo, trovano il pari. Partita equilibrata ma con il Borgaro che colleziona le occasioni migliori. Nella ripresa il colpo di testa di Pagliero s'insacca alle spalle del portiere ospite e il Borgaro può quindi esultare per questi tre punti. Nel finale annullato il 3-1 di Pinelli per fuorigioco.

BORGARO-PRO DRONERO 2-1
RETI: 2' De Bonis (B), 13' Dutto (P), 30' st Pagliero (B).
BORGARO NOBIS: De Marino, Calloni, Benassi, Del Buono, Callegari, Specchia (10’ st De Pierro), Pagliero, De Bonis, Pinelli, Montante, Alfieri (1’ st Campagna). A disp. Trocano, Grillo, Ignico, Citterio, Rosso, Antonacci, Sardo. All. Russo
PRO DRONERO: Circio, Isoardi, Giraudo, Caridi (1’ st Toscano), Maglie, Rastelli, Brondino, Galfrè, Niang (16’ st Isoardi), Dutto, Sangare. A disp. Rosano, Toscano J., Ciccone, Rosso, Sall, Peirano, Fischer. All. Caridi.
ARBITRO: Monesi di Crotone (Morando e Morotti di Bergamo).

CALCIO SERIE D - Girone A
Risultati 20 giornata

Arconatese-Folgore Caratese 1-1
Borgaro-Pro Dronero 2-1
Bra-Borgosesia 1-2
Lecco-Casale 1-1
Ligorna-Inveruno 3-0
Milano City-Fezzanese 1-1
Sestri Levante-Lavagnese 3-3
Stresa-Chieri 0-2
Sanremo-Savona 2-0

CLASSIFICA - Lecco 49, Sanremo 41, Casale 39, Savona 38, Ligorna 33, Chieri 31, Inveruno 30, Folgore Caratese 27, Lavagnese, Bra e Borgosesia 25, Fezzanese 24, Sestri Levante 23, Milano City 20, Arconatese 18, Stresa e Pro Dronero 14, Borgaro 9.

Galleria fotografica

Articoli correlati