Una folla di oltre 400 persone, questa mattina, ha dato vita alla camminata benefica «Cammin'Arte», promossa da Comune di Castellamonte e Pro loco (in collaborazione con Smat e parkinsoniani), terza edizione della camminata e corsa non competitiva tra le vie del centro. Anche quest'anno è stato allestito un punto colore fluo con passaggio facoltativo per i partecipanti alla camminata.

Presente alla partenza il consigliere regionale Marrone. Soddisfatti il sindaco Pasquale Mazza e il consigliere delegato allo sport, Alberto Pautasso. Una camminata benefica perchè l'intero ricavato sarà devoluto all'Associazione Parkinsoniani del Canavese (che ha sede proprio a Castellamonte e, per l'occasione, era presente in piazza sotto l'arco di Pomodoro) che da tanti anni organizza molteplici attività sul territorio.

La corsa non competitiva, aperta alla partenza da tantissimi bambini, è iniziata di fronte al municipio e ha percorso gran parte del centro di Castellamonte. Fondamentale la collaborazione di polizia locale e volontari per il buon successo, anche in termini di sicurezza, della bella iniziativa solidale. Dopo la corsa super pastasciutta dei Tre Re.

Galleria fotografica

Articoli correlati