Grande successo di pubblico e partecipanti per la quinta edizione del Memorial Mamma Ale, dedicato al ricordo di Alessandra Voster. Una delle pochissime manifestazioni in Canavese con più discipline capace di attrarre centinaia di partecipanti. Merito degli organizzatori dell'evento che, nel corso degli anni, ha saputo rinnovarsi per coinvolgere più persone possibile. Lo sforzo promosso da Vincenzo Parla con il supporto di don Angelo Bianchi, anche quest'anno ha colto nel segno.

Sui campi si sono alternate più di settanta squadre tra partite di calcio a cinque e pallavolo. Una festa per tutta Castellamonte e un riconoscimento nel ricordo di Alessandra, la giovane mamma che con la sua prematura scomparsa ha lasciato un enorme vuoto nella comunità. Una settimana di sport e amicizia per 700 sportivi. Un record. Con tanto di arrivederci alla prossima edizione.

Nelle foto, fornite dagli organizzatori, alcuni momenti di festa del torneo, a conferma che si è trattato di una manifestazione dall'eccezionale valore aggregativo per la città della ceramica.

Galleria fotografica

Articoli correlati