In una bella giornata d'estate, domenica scorsa, si è svolto nella suggestiva cornice verde dell'arcipelago dello sport di Cuorgnè, il sesto «Trofeo Re Arduino gara di Arceria storica» che, a causa del maltempo, non si era potuta tenere a maggio nei giorni del Torneo. Ottima la presenza di arcieri nonostante la concomitanza con i campionati italiani in quel di Finale Ligure.
Nella categoria monelli hanno ricevuto la medaglia Andrea, Giorgia, Tiziano e Bruno. Nella categoria Madonne, Mensa Irene, Capobianco Stefania, Amatista Sabrina. Nella categoria Messeri arco foggia storica, Sorritelli Dino, Rositi Giovanni, L'Acqua Fabrizio. Nella categoria Uomini arco storico, Offen Jack, Tomaino Emanuele, Viale Andrea. Il sesto trofeo offerto dal Comune di Cuorgnè grazie all'assessore Davide Pieruccini, è andato al vincitore assoluto, con 401 punti, Dino Sorritelli che è stato premiato direttamente da Re Arduino, dalla Regina Berta e dal consigliere delegato del Comune, Vanni Crisapulli.

Galleria fotografica

Articoli correlati