FAVRIA - Dodici ore di sport, divertimento, allegria e sana competizione. Non ha deluso le attese rivelandosi un successo di pubblico e partecipazione il primo Memorial Domenico Costanzo e Fulvio Doglio. La manifestazione, organizzata dai familiari dei due conosciuti e indimenticati canavesani, con la collaborazione di Uisp e Asd Favria Kickers, ha colto nel segno. Sul campo di calcio a 5 Favria Kickers, situato nel cuore del parco Valentino Bonaudo, si sono sfidate a suon di reti, dribbling, azioni mozzafiato ed eurogol ben 12 formazioni, divise in tre gironi da quattro.

Dopo le combattute qualificazioni, le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze hanno incrociato i tacchetti nelle sfide ad eliminazione diretta, che hanno promosso in finale Africa Sport e Tempocasa Rivarolo. L’ultimo atto del torneo ha regalato emozioni. Dopo il due a due dei tempi regolamentari, è stata necessaria la roulette dei rigori per decretare il vincitore della manifestazione. Dal dischetto hanno, alla fine, prevalso i talentuosi giocatori dell’Africa Sport per 6-4. Nella finale per il terzo e quarto posto successo per 3 a 2 de Il Ritrovo su C.L.G.

Miglior giocatore del torneo è stato eletto Gilberto Herrera, funambolico numero 10 dell’Africa Sport. Il titolo di miglior portiere è andato ad Andrea Brescianini, che con i suoi riflessi felini è stato grande protagonista nelle fila de Il Ritrovo. La coppa di capocannoniere è invece finita nelle mani di Edoardo Montuori di Tempocasa, autore di una doppietta anche in finale.

Galleria fotografica

Articoli correlati