MONTALENGHE - Si chiama touchtennis ed è il nuovo e coinvolgente raquet sport. Simile al tennis, ci si sfida su un campo di dimensioni ridotte, con regole semplici e una pallina di gomma piuma pressata. Già popolare in molti paesi europei, sta prendendo piede anche alle nostre latitudini. 

Domenica 31 luglio 2022, infatti, si è svolto il 1° torneo di touchtennis al Grand Slam Rackets di Montalenghe. In una giornata si è giocato sui quattro campetti locali il torneo di singolare con 11 iscritti, un tabellone di consolazione e un torneo di doppio. Parallelamente c'è stato un piccolo torneo per i ragazzini fra i 7 e i 12 anni.

In singolare ha trionfato Silviu Gatu che non contento ha fatto il pieno vincendo anche il doppio in coppia con Venanzio Ferrero. «Un ringraziamento a tutti i partecipanti del torneo, alle famiglie dei giovani touchtennisti, alla Taverna Verde per il supporto e la collaborazione e a Sergio Errigo per le foto e l'amicizia – spiegano Marco Catalano e gli organizzatori del riuscito evento - L'appuntamento è per il prossimo torneo, probabilmente a fine agosto».

Galleria fotografica

Articoli correlati