CHIVASSO - C'è un italiano al comando della classifica della MotoGP 2021: è il chivassese Pecco Bagnaia che con il secondo posto a Jerez (doppietta delle Ducati) mette la freccia e si porta al comando della graduatoria con due punti di margine su Quartararo. In Spagna ha vinto il compagno di squadra Jack Miller ma la prestazione da urlo del pilota di Chivasso è valsa il secondo gradino del podio e l'approdo al comando della classifica iridata. «Sono molto felice di essere in testa al campionato - ha racconta Pecco Bagnaia dopo la gara - all'inizio volevo gestire le gomme poi ho iniziato a spingere al massimo. Questa è una pista molto difficile per noi quindi aver ottenuto una doppietta è speciale». (foto tratta dal profilo Facebook ufficiale del pilota)

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE
1. Bagnaia (Ita – Ducati), 66 punti
2. Quartararo (Fra – Yamaha), 64
3. Vinales (Spa – Yamaha), 50
4. Mir (Spa – Suzuki), 49
5. Zarco (Fra – Ducati), 48
6. Miller (Aus – Ducati), 39
7. A Espargaro (Spa – Aprilia), 35
8. Morbidelli (Ita – Yamaha), 33
9. Rins (Spa – Suzuki), 23
10. Binder (Saf – Ktm), 21

LA CLASSIFICA DI JEREZ
1. Miller (Aus – Ducati), +41’05”602
2. Bagnaia (Ita – Ducati), +1.912
3. Morbidelli (Ita – Yamaha), +2.516
4. Nakagami (Giap – Honda), +3.206
5. Mir (Spa – Suzuki), +4.25
6. A Espargaro (Spa – Aprilia), +5.164
7. Vinales (Spa – Yamaha), +5.651
8. Zarco (Fra – Ducati), +7.161
9. Marquez (Spa – Honda), +10.494
10. P. Espargaro (Spa – Honda), +11.776

Galleria fotografica

Articoli correlati